Gen 15

La Fondation Louis Vuitton a Parigi Un vascello di vetro per l’arte contemporanea


Aggiungi al tuo calendario 2020-01-15 17:00:00 2020-01-15 19:00:00 Europe/Rome La Fondation Louis Vuitton a Parigi Un vascello di vetro per l’arte contemporanea

Nella conferenza l'architetto e fotografo SIMONE DI LUCA analizzerà questo nuovo museo parigino dall’architettura sorprendente

- amicimuseiarte24@gmail.com

Nella conferenza l'architetto e fotografo SIMONE DI LUCA analizzerà questo nuovo museo parigino dall’architettura sorprendente

Dove Fondazione Friuli, Via Manin 15, 33100 Udine

Quando Il 15 gennaio 2020

Orario Dalle 17 alle 19

Durata Due ore circa

Costi Evento gratuito

Locandina dell'evento
Scarica il file (File application/pdf 867,79 kB)

Come arrivare

Un complesso senza dubbio spettacolare, opera dell’architetto Frank O. Gehry, che così spiega la sua creazione: “Per riflettere un mondo in continuo cambiamento, abbiamo progettato un edificio che evolve con il trascorrere del giorno, insieme alla luce, offrendo un’impressione di intangibilità e continua trasformazione”.

Conferenza dell'arch. Simone Di Luca su:

La Fondation Louis Vuitton a Parigi - Un vascello di vetro per l’arte contemporanea

Nel 2014 è stata inaugurata al pubblico la nuova sede della Fondazione Louis Vuitton, un ambizioso edificio disegnato dall’architetto americano di origine canadese Frank O. Gehry, situato all’interno del celebre parco parigino del Bois de Boulogne.

La Fondazione nasce per sostenere la creazione artistica contemporanea francese e internazionale e renderla accessibile a un vasto pubblico attraverso una collezione permanente, mostre temporanee, opere d’arte commissionate nonché un programma diversificato di eventi multidisciplinari che ruotano spesso intorno alla musica.

Inaugurata il 20 ottobre 2014, la Fondation Louis Vuitton riafferma il sostegno attivo e costante per le arti e la cultura, inoltre rappresenta un nuovo, significativo contributo al patrimonio parigino grazie all’edificio che la ospita: una nuova straordinaria icona dell’architettura del XXI secolo.

L’audace creatività del design pensato da Frank O. Gehry fa dell’edificio stesso la prima opera d’arte della Fondazione. Circondato da alberi secolari, si erge su uno specchio d’acqua e dialoga armoniosamente con l’ambiente naturale che lo accoglie.  

“Per riflettere un mondo in continuo cambiamento, abbiamo progettato un edificio che evolve con il trascorrere del giorno, insieme alla luce, offrendo un’impressione di intangibilità e continua trasformazione”, spiega Frank O. Gehry.

L’incontro - organizzato dall'Associazione Udinese Amici dei Musei e dell'Arte - si terrà mercoledì 15 gennaio alle ore 17, nella Sala Conferenze della Fondazione Friuli  (Palazzo Contarini) in via Manin 15. Ingresso libero sino a esaurimento posti

© 2020 OpenAgenda - realizzato da OpenContent con OpenPA